Grande successo per il “Cenacolo michettiano” al MuMi

Si è tenuto con grande successo, sabato 18 novembre u.s. presso il Museo Michetti a Francavilla al Mare, lo spettacolo di beneficenza “Il Cenacolo michettiano”, organizzato dal Rotary Club di Francavilla al Mare presieduto dal Dott. Lorenzo Ricciuti, in favore dell’Associazione “Emozione Onlus” per assistere le famiglie in difficoltà del territorio, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e il sostegno di numerosi sponsor. La rappresentazione, curata dall’Associazione Culturale Teatranti d’Abruzzo presieduta da Vittorina Castellano, autrice del testo e della regia, ha proposto, con brillanti dialoghi in lingua e in dialetto, una ricostruzione storica delle abitudini di vita nel celebre convento, ispirandosi a episodi realmente accaduti con numerosi spunti comici e iperreali. Momenti di vita quotidiana, tra realtà e fantasia, si sono avvicendati a brani tratti dai romanzi il Piacere e Trionfo della morte, introdotti da voci narranti.
La commedia, ambientata nell’antico Convento francescano di Santa Maria del Gesù a Francavilla al Mare, acquisito all’epoca da Francesco Paolo Michetti, ha ripercorso istanti significativi del brillante Cenacolo di artisti quali Gabriele D’Annunzio, Costantino Barbella, Francesco Paolo Tosti, Matilde Serao, Edoardo Scarfoglio, Paolo De Cecco, che realizzarono un’esperienza unica nella storia dell’arte italiana moderna. Lo stesso D’Annunzio, in un articolo giornalistico del tempo, così la descrive: “A Francavilla su l’Adriatico, alcuni anni fa, nel tempo in cui la casa di Francesco Paolo Michetti accoglieva un florido Cenacolo di pittori, scultori, musici e poeti […] Francesco Paolo Tosti, il biondo Apollo Musagete guidava il coro tra i vasti olivi argentei che ondeggiavano in pace tra l’azzurro del cielo e l’azzurro del mare”.
Per i Teatranti d’Abruzzo sono intervenuti: Deborah Cappa, Vittorina Castellano. Giorgio Ciampoli, Rosetta Clissa, Marco D’Agostino. Marco D’Angelo, Angela Di Teodoro, Rossana Garibaldi, Piero Leporini, Enzo Littore, Marisa Lupese, Anna Mione, Annadonatella Passeri, Daniela Quieti, Silvana Roatta, Adelio Tilli, Elio Tilli.
Le romanze di Francesco Paolo Tosti sono state eseguite dal soprano Laura Ranieri accompagnata dalla pianista Simona Ferri.